PREMIO PER L'AMBIENTE
BRUNA BERNARDINI


Gli alunni delle classi 2ªA e 2ªB dell’Istituto Comprensivo “P. VOLPONI” di Urbino, sono risultati  i vincitori della 2ª edizione del "Premio per l’ambiente  Bruna Bernardini"  indetto dal Centro di Educazione Ambientale “Casa delle Vigne” in collaborazione con il Circolo Legambiente “Le Cesane” di Urbino e il patrocinio del Comune di Urbino. Il tema del concorso era:
“LA RIVOLUZIONE DEI RIFIUTI. R… COME RIDUCO, RICICLO, RIUSO, RECUPERO”.

Gli alunni coordinati dalle insegnanti di scienze Prof.ssa Torchia e Prof.ssa Stulzini e dall’insegnante di Tecnologia Prof. Isidori, hanno realizzato una guida multimediale destinata alla cittadinanza e finalizzata all’acquisizione di maggiore consapevolezza sul mondo dei rifiuti. Un CD intitolato “Rifiuti…AMO, guida per un mondo più pulito”    e contenente materiale informativo su come produrre meno rifiuti e sul loro  corretto smaltimento.
All’interno di questa guida interattiva è possibile trovare:

  • Schede informative sulle “4R”;
  • Schede informative sul corretto riciclo dei rifiuti domestici sia quotidiani che “speciali”;
  • Un RICIDIZIONARIO, un elenco in ordine alfabetico contenente molti oggetti di uso comune ed il relativo metodo di smaltimento;
  • GIOCHI online per imparare divertendosi.

Utilizzando la programmazione informatica di base, il coding e vari sistemi multimediali come strumento-stimolo all’acquisizione di conoscenze sull’argomento, gli alunni hanno affrontato un percorso nel quale l’obbiettivo finale era poter trasmettere quanto appreso a tutta la cittadinanza, percependo la difficoltà che molte persone hanno nello smaltire correttamente molti oggetti della nostra quotidianità.
La realizzazione del prodotto finale è stata curata in ogni aspetto partendo dal contenuto, passando per la grafica, sino ad arrivare  al Packaging della confezione. Con un attento studio è stata realizzata la grafica di insieme e molte delle immagini della guida, a partire dal titolo. Inoltre è stata progettata e costruita la “custodia” per contenere il CD scegliendo una  forma di richiamo al contenuto e fatta con un materiale sostenibile, il cartoncino. Progettazione che si è spinta sino alla cura del dettaglio della chiusura, di tipo  ad incastro per evitare materiali poliassemblati difficili da smaltire.

__ __ __
clicca sulle immagini

LA PRESENTAZIONE


Guarda i lavori sul web